Lago di Cornino

Il Lago di Cornino, tra le montagne del Friuli

0

La Riserva Naturale Regionale del Lago di Cornino, in provincia di Udine, è una delle bellezze incontaminate del Friuli Venezia Giulia.

Lago di Cornino
Lago di Cornino

La Riserva Naturale Regionale del Lago di Cornino si trova all’estremo margine sudorientale delle Prealpi Carniche, nel comune di Forgaria del Friuli, ed è una meta ideale per una gita fuori porta immersi nella natura.

Una delle attrative principali della Riserva Naturale è il Lago di Cornino, uno specchio d’acqua che ha avuto origine circa 10.000 anni fa, per effetto del ritiro dei ghiacciai avvenuto alla fine dell’ultima glaciazione; la depressione lasciata dal ghiaccio è stata successivamente riempita dalle acque di una falda del sottosuolo, dando così origine al lago. Il Lago di Cornino è profondo solamente 8 metri e lungo 140 metri e la sua caratteristica principale è il bellissimo colore verde-azzurro delle sue acque, che deriva da alcune alghe sul fondo (verdi) e da alghe azzurre sulle rocce.

Si può fare il giro del lago attraverso un comodo sentiero ad anello, adatto a tutti. Ci sono inoltre diversi percorsi a piedi verso il greto del fiume Tagliamento e la zona circostante.

Fiume Tagliamento
Fiume Tagliamento

Il Lago di Cornino fa parte di una Riserva Naturale Regionale istituita nel 1996. La riserva ospita una colonia di circa 150 grifoni, esemplari della famiglia degli avvoltoi, che erano in pericolo fino al secolo scorso e che sono stati reintrodotti nella fauna locale proprio grazie al “Progetto Grifone“. A questi si aggiungono diverse altre decine di esemplari transitanti sulla rotta migratoria fra l’Austria e i Balcani.

La Riserva Naturale Regionale del Lago di Cornino si trova a Forgaria del Friuli ed è ben segnalata dai cartelli a sfondo marrone lungo la strada. All’interno della riserva, oltre al trekking lungo i sentieri, si può partecipare alle visite organizzate (per scuole e gruppi, su prenotazione, e famiglie), visitare il Museo del Grifone e osservare alcune voliere con degli esemplari. Il Centro Visite è aperto tutti i giorni da maggio a settembre 9-13 e 14-18, con delle limitazioni negli altri periodi dell’anno. L’ingresso alla riserva è libero. Trovate tutte le informazioni sul sito ufficiale http://www.riservacornino.it/.

Lago di Cornino
Lago di Cornino

Se decidete di fare una gita in giornata da queste parti e cercate un posto spettacolare dove mangiare, il mio consiglio è l’Agriturismo Verde Friuli. Si trova ad una decina di km dalla Riserva, risalendo lungo i tornanti della montagna fino ad arrivare a Località Monte Prat; la strada in salita vale sia la vista sul Tagliamento e sulle vallate circostanti che si ha dalla terrazza del locale, che il buonissimo cibo tipico. Io ho provato il tagliere di affettati e formaggi locali e un secondo piatto con salsiccia nostrana, formaggio alla piastra e polenta, la mia compagna di viaggio ha aggiunto anche dei pierogi, ravioli ripieni di formaggio e patate. Tutto ottimo, porzioni decisamente soddisfacenti!

Agriturismo Verde Friuli
Agriturismo Verde Friuli

Leave a Comment